HPP ITALIA - L’alta Pressione al servizio del food

Ambito: Innovazione

HPP ITALIA

Informazioni del progetto

Periodo di realizzazione: 2021-12-12 - 2022-03-31

Descrizione progettualità rivolta alla valorizzazione dell'innovazione.

Il metodo HPP - trattamento con le alte pressioni - è un processo innovativo che sottopone i prodotti alimentari a pressioni migliaia di volte superiori a quella atmosferica. Il trattamento consente un doppio beneficio: da una parte l'abbattimento delle cariche batteriche quali listeria e salmonella, dall'altra l'allungamento della durata dei prodotti. Inoltre consente di preservare intatte le caratteristiche organolettiche, nutrizionali di profumo e di colore del prodotto crudo, come natura lo ha fatto.

HPP ITALIA srl è la prima azienda italiana a realizzare uno stabilimento interamente dedicato al trattamento con la modalità dell’alta pressione per prodotti alimentari di tutti i tipi. Il progetto si prefigge di installare una macchina, la più grande al mondo (la 525 litri dell'americana AVURE Technologies in abbinamento all'attuale da 350 litri) così da divenire il più grande centro europeo di trattamento di prodotti alimentari con la tecnologia delle alte pressioni. Un piano per affiancare gli imprenditori del mondo food & beverage e le insegne della GDO nello sviluppo del loro business con prodotti più sicuri.

I risultati raggiunti

Il metodo HPP è stato adottato dal gruppo Prosciuttificio San Michele per la produzione dei propri salumi, salami in primis. Ciò ha consentito di essere il primo produttore di salame italiano ad esportare negli USA, paese ove vige l'obbligo del listeria free. Un risultato che ha aperto gli orizzonti al trattamento ed applicazione della tecnologia HPP anche ad altri prodotti food. Il metodo HPP consente inoltre la sperimentazione su nuovi packaging innovativi in grado di preservare al meglio i prodotti.