STOMMPY SRL - S.M.A.R.T. Safety Monitoring & Active Reporting Technology

Ambito: Innovazione

STOMMPY SRL

Informazioni del progetto

Periodo di realizzazione: 2019-11-01 - 2021-03-10

Descrizione progettualità rivolta alla valorizzazione dell'innovazione.

Il nuovo progetto S.M.A.R.T. realizzato da STOMMPY, segna una svolta nell'ambito della sicurezza sul lavoro. Per la prima volta si è realizzata la trasformazione di un dispositivo di protezione antiurto, da elemento di protezione passiva a elemento di protezione attiva. Con S.M.A.R.T, le protezioni antiurto possono comunicare il loro stato di efficienza e difesa da urti accidentali tra veicoli di movimentazione merci. Tutto via Wi-Fi attraverso una semplice applicazione scaricabile su ogni tipo di device aziendale.

Questo progetto anticipa di fatto l'imminente pubblicazione della prima norma UNI che disciplinerà il settore delle protezioni antiurto in ambito industriale. Sarà l'Inail a promuovere l'adozione di queste soluzioni alle aziende, con piani di incentivazione economica, per migliorare la sicurezza sul posto di lavoro.
L'utilità di queste soluzioni è indiscutibile. S.M.A.R.T aiuta i responsabili della sicurezza a monitorare in tempo reale lo stato di efficienza dei dispositivi paracolpi installati a protezione dell'infrastruttura aziendale e delle postazioni di lavoro. Sarà così più facile pianificare manutenzioni e/o sostituzioni del prodotto più velocemente, ripristinando le condizioni di sicurezza originali.

I risultati raggiunti

Questa soluzione è stata accolta con entusiasmo dalla clientela, dimostrando che investire in sicurezza è redditizio e non un costo. Lo S.M.A.R.T. permette di infatti mappare i punti più critici di uno stabilimento e di intervenire per ridurre e talvolta azzerare i contatti tra i veicoli e le protezioni antiurto dislocate in azienda a protezione di persone e cose. Così da gestire al meglio la sicurezza.